giovedì 29 Febbraio 2024
Altro
    Home Educazione civica Oppressi&Oppressori. Tu da che parte stai?

    Oppressi&Oppressori. Tu da che parte stai?

    RICEVIAMO E VOLENTIERI PUBBLICHIAMO

    Nuovo progetto di Gariwo – La foresta dei giusti: Oppressi&Oppressori. Tu da che parte stai? un gioco di ruolo per gli studenti, per riflettere in modo diverso sull’odio e sulla nascita delle divisioni in una comunità. Oppressi & Oppressori. Tu da che parte stai? è un nuovo modo di fare scuola, un gioco di ruolo dal vivo divertente ed efficace per educare i ragazzi alla tolleranza e alla condivisione delle proprie idee, aiutandoli a osservare il mondo con spirito critico, per diventare cittadini consapevoli. L’obiettivo di Gariwo è regalare il gioco a 250 scuole di tutta Italia e per farlo, è stata lanciata una campagna di raccolta fondi: https://www.produzionidalbasso.com/project/oppressi-oppressori-tu-da-che-parte-stai/

    Aiutiamo Gariwo a raggiungere questo traguardo, donando tramite la piattaforma e diffondendo il progetto.

    Il sito di Gariwo è Gariwo

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    ARTICOLI POPOLARI

    L’architetto e l’oracolo – Scuola e nuove forme del sapere

    1^ Webinar per il Concorso EconoMia Martedì 5 marzo 2024 h. 11 – 12 L’architetto e...

    AEEE e Forum ANIA insieme alla Global Money Week

    In occasione della Global Money Week, AEEE e Forum ANIA insieme per due conferenze di educazione finanziaria. In allegato...

    Iscrizioni: il 16% ha scelto di studiare economia

    Pubblicati sul sito del Ministero dell’Istruzione e del Merito a https://www.miur.gov.it/web/guest/-/iscrizioni-il-55-63-per-i-licei-trend-in-crescita-per-istituti-tecnici-e-professionali-br-filiera-4-2-valditara-interesse-significativo-delle-famiglie i dati delle iscrizioni alle prime classi delle Scuole secondarie per l’anno scolastico...

    Concorso EconoMia: CHI POSSIEDE LA CONOSCENZA

    Festival Internazionale dell’Economia di Torino  30 maggio – 2 giugno 2024 CHI POSSIEDE LA CONOSCENZA 

    COMMENTI RECENTI