giovedì 29 Settembre 2022
Altro

    ITE e ITS

    Gli ITE (Istituto Tecnico Economico) non riescono più in Italia a garantire la formazione di quadri intermedi nel campo amministrativo e gestionale e/o di primo passo per la prosecuzione degli studi universitari. Gli ITE oggi sono frequentati solo dall’11% degli studenti delle superiori. L’eccessiva ambizione di molte famiglie favorisce la scelta liceale, gli ITE non intercettano le trasformazioni prodotte dall’ICT nelle professioni. La mancanza di una formazione terziaria (cioè dopo il diploma) di carattere tecnico professionale, che al contrario è presente nell’ordine di centinaia di migliaia di studenti negli altri principali paesi europei, concorre alla crisi degli ITE. AEEE Italia intende rispondere alla crisi degli ITE, favorire lo sviluppo di Corsi ITS e l’avvio delle Lauree professionalizzanti in area aziendale.

    ARTICOLI POPOLARI

    Il Concorso EconoMia valorizza le eccellenze scolastiche

    Il Ministero dell’Istruzione con circolare 207 del 2 agosto 2022 ha decretato che il Concorso EconoMia entra per l'a.s. 2022-23 nel Programma...

    Rischio e assicurazioni: conferenze per le scuole

    In occasione di ottobre, il mese dell'Educazione Finanziaria, AEEE Italia in collaborazione con il Forum ANIA-Consumatori offre alle scuola una ricca proposta...

    Finestra sul mondo

    Pubblicato il 7 settembre l'articolo N. 27 Una nuova rubrica sul sito La pandemia covid ha rappresentato uno shock...

    Filosofia ed economia

    L'Università di Genova propone la scuola estiva di "Filosofia ed economia" che si terrà a inizio settembre. Il corso è riconosciuto dal...

    COMMENTI RECENTI