mercoledì 8 Febbraio 2023
Altro
    Home Financial literacy Crisi finanziaria e nuovi saperi. L'educazione in un'Italia che cambia

    Crisi finanziaria e nuovi saperi. L’educazione in un’Italia che cambia

    L’Associazione Italiana di Sociologia – Sezione Sociologia dell’Educazione – ha organizzato venerdì 20 novembre 2015 presso l’Università degli Studi di Udine – Polo di Santa Chiara, Via Santa Chiara 1 Gorizia, il convegno CRISI FINANZIARIA E NUOVI SAPERI. L’educazione in un’Italia che cambia.

    Nel corso della Tavola rotonda è stato presentato il volume di Emanuela Rinaldi (membro del Direttivo di AEEE-Italia) dal titolo: Perché educare alla finanza? Una questione sociologica.

    Articolo precedentePerché educare alla finanza?
    Articolo successivo€cono-mix

    ARTICOLI POPOLARI

    Crescono i giovani economisti, crescono gli iscritti negli ITE e nei LES

    Il Ministero dell’Istruzione e del Merito ha pubblicato sul proprio sito i primi dati sulle iscrizioni online alle classi prime delle Scuole...

    L’intelligenza artificiale: un’ineludibile sfida per l’apprendimento (di Luisa Broli)

    In queste settimana è esploso il dibattito attorno all'uso dell'intelligenza artificiale nella didattica. L'articolo della prof.ssa Luisa Broli offre un prezioso contributo...

    Insegnare con l’utilizzo di chatbot

    E' possibile utilizzare i chatbot -per chi non li conoscesse sono software che simulano conversazioni umane che ormai molti siti utilizzano per...

    Finestra sul mondo

    Pubblicato il 30 gennaio l'articolo N. 44Una nuova rubrica sul sito La pandemia covid ha rappresentato uno shock per...

    COMMENTI RECENTI