mercoledì 17 Luglio 2024
Altro

    CLIL

    Il CLIL (Content and Language Integrated Learning) è quella metodologia didattica che prevede l’insegnamento di contenuti disciplinari veicolati in L2, cioè in una lingua straniera. La più recente riflessione teorica ha tuttavia messo in evidenza come il CLIL non sia semplicemente la trasmissione di contenuti in una lingua straniera quanto una vera e propria metodologia didattica, potenzialmente molto efficace perché composta di apprendimento per competenze, di una programmazione dettagliata, anche con l’ausilio di strumenti multimediali, e che procede per processi linguistico lessicali ponendo al centro dell’apprendimento lo studente.

     

    Articolo precedenteCLIL e Associazioni
    Articolo successivoEducazione finanziaria a scuola

    ARTICOLI POPOLARI

    In ricordo di Roberto Fini

    Lo scorso 1^ giugno durante la premiazione del Concorso EconoMia 2024 al Festival Internazionale dell’Economia di Torino, è stato ricordato Roberto Fini,...

    AEEE audita dalla Commissione Ministeriale per la revisione delle Indicazioni Nazionali e Linee Guida

    In data mercoledì 19 giugno il presidente di AEEE Italia, prof. Fabio Banderali, è stato audito dalla commissione ministeriale per la revisione...

    La financial literacy nell’OCSE PISA, in Italia sta cambiando qualcosa? (di Enrico Castrovilli)

    Linkiamo un articolo di Enrico Castrovilli pubblicato su ADI (Associazione nazionale Docenti e Dirigenti Scolastici) in cui si riflette sui risultati dei...

    Economia nella seconda prova d’Esame di Stato (a cura del prof. Roberto Cariani)

    Proponiamo alcune riflessioni sulle seconde prove d’Esame di Stato con disciplina caratterizzante l’economia DIRITTO ED ECONOMIA POLITICA NEI LES

    COMMENTI RECENTI