mercoledì 12 Giugno 2024
Altro
    Home Miscellanea CLIL: le disposizioni transitorie per il 2014-15

    CLIL: le disposizioni transitorie per il 2014-15

    Il 25 luglio, a firma del direttore generale per gli ordinamenti Carmela Palumbo, è stata emanata una nota avente ad oggetto “Avvio in ordinamento dell’insegnamento di discipline non linguistiche (DNL) in lingua straniera secondo la metodologia CLIL nel terzo, quarto, quinto anno dei Licei Linguistici e nel quinto anno dei Licei e degli Istituti tecnici.”

    La nota fa seguito al decreto direttoriale n. 6 del 16 aprile 2012 che ha definito gli aspetti caratterizzanti dei corsi metodologici CLIL.

    Articolo precedenteXX Conferenza AEEE
    Articolo successivoL’economia delle prestazioni

    ARTICOLI POPOLARI

    Al via il 10 giugno il primo summer camp su imprenditoria femminile e educazione finanziaria, per 60 studentesse italiane

    Al via il 10 giugno il primo summer camp su imprenditoria femminile e educazione finanziaria, per 60 studentesse italiane - Il...

    Ecco i vincitori del “Concorso EconoMia”

    Ecco l’elenco dei 20 vincitori della dodicesima edizione del Concorso EconoMia vincitori-da-pubblicare-su-sito-2024.pdf (concorsoeconomia.it) nell’ambito del Festival Internazionale dell’Economia di Torino 30 maggio - 2...

    EFFE Summer Camp 2024

    AEEE Italia è main partner di EFFE Summer Camp 2024 che si svolgerà presso l'Università degli studi di Milano Bicocca dal 10...

    Tra le ragazze crolla il modello Ferragni: “effimera”

    - Un sondaggio di Obiettivo Effe-Università di Milano-Bicocca rivela come cambiano i modelli imprenditoriali delle ragazze italiane: bocciata Ferragni, promossa Miuccia Prada. 

    COMMENTI RECENTI