venerdì 1 Luglio 2022
Altro
    Home Financial literacy Educazione finanziaria, costa di più non farla

    Educazione finanziaria, costa di più non farla

    Annamaria Lusardi interviene sul Sole 24 Ore nei giorni in cui il Parlamento discute all’interno del cosiddetto Dl banche di introdurre finalmente in modo organico l’educazione finanziaria nelle scuole.

    La direttrice del Global Financial Literacy Excellence Center (GFLEC) mette in evidenza quanto una bassa educazione finanziaria diffusa comporti costi elevatissimi sia per i singoli che per l’economia nel suo complesso.

    ARTICOLI POPOLARI

    Finestra sul mondo

    Pubblicato il 11 giugno il nuovo articolo N. 23 Una nuova rubrica sul sito La pandemia covid ha rappresentato...

    La frontiera efficiente e i modelli di equilibrio dei mercati di capitali. (di Guido Gallico)

    Questa ottava lezione conclude il corso sui mercati finanziari. La lezione, molto tecnica e sfidante, affronta il tema dell'individuazione...

    I vincitori del concorso EconoMia

    Ecco l’elenco dei venti studenti vincitori (in ordine alfabetico) della X^ Edizione del Concorso EconoMia, che avranno in premio la partecipazione gratuita al Festival Internazionale...

    La registrazione delle Lezioni di Economia al Liceo Volta di Milano

    Le lezioni di Economia al Liceo Scientifico Volta di Milano hanno affrontato tre temi di assoluta attualità, quello della crisi energetica legata...

    COMMENTI RECENTI